❓LO SAPEVI? 👩

La depilazione e l’epilazione fanno parte della normale beauty routine di quasi tutte le donne.

Esistono tanti metodi per rimuovere i peli superflui, alcuni permanenti o definitivi, altri solo temporanei, con l’obiettivo primario di rendere la pelle liscia e vellutata.

Vediamo pro e contro dei vari trattamenti

Ceretta

Come funziona: La cera viene spalmata sulla pelle con una spatola, quindi coperta con strisce a cui aderisce. Quando la cera si raffredda si procede con lo strappo asportando i peli.

Alcuni tipi di cera possono essere rimossi senza strisce.

Ideale per: tutte le aree corporee

Durata: 3-6 settimane

Possibili effetti collaterali: arrossamenti, scottature, peggioramento capillari, follicoliti.

 

Crema epilatoria

Come funziona: dissolvono le proteine che compongono i peli.

Ideale per: gambe, ascelle e zona bikini. Esistono formule speciali per il viso, ma a volte non funzionano bene sui peli più spessi.

Quanto dura: da un paio di giorni a un paio di settimane.

Possibili effetti collaterali: se il tempo di posa viene superato possono comparire irritazioni cutanee, non sempre di lieve entità.

 

Pinzetta

Come funziona: estrai i singoli peli dalla radice con una pinzetta.

Ideale per: piccole aree del viso.

Durata: 3-8 settimane

Possibili effetti collaterali: se i peli si spezzano, potrebbero ricrescere sotto pelle, causando peli incarniti.

 

Rasoio

Come funziona: i peli vengono tagliati con una lama al suo passaggio. Possono essere rasati a livello dell’epidermide o un po’ più lunghi.

Ideale per: tutto il corpo

Durata: 1-2 giorni

Possibili effetti collaterali: potrebbero manifestarsi follicoliti e peli incarniti.

 

Laser

Come funziona: tramite il principio della fototermolisi selettiva vengono distrutte le cellule germinative del pelo ed il follicolo 

Ideale per: tutto il corpo

Durata: da uno a due mesi

Possibili effetti collaterali: arrossamenti, macchie, raramente bruciature. Rimane al momento il trattamento più efficace per un’epilazione permanente duratura

 

Elettrolisi/termolisi

Come funziona: un ago penetra nel follicolo pilifero e distrugge la radice del pelo (vedi elettrolisi).

Ideale per: aree piccole e per i peli bianchi e rossi, che non possono essere trattati con il laser. 

Durata: un paio di settimane

Possibili effetti collaterali: arrossamenti, bruciature e cicatrici

CONCLUSIONI

Nel caso di elettrolisi/termolisi e laser i possibili effetti collaterali dipendono quasi esclusivamente dalla perizia dell’operatore.

Come si evince nulla batte in termini di risultati e di comfort il trattamento epilatorio con il laser.

Se nonostante tu abbia lo proposto alle tue clienti ancora non lo stanno facendo, forse stai sbagliando qualcosa.

CONTATTACI per una consulenza gratuita